Cinema IN LINGUA ORIGINALE - ANIMALI FANTASTICI 2 - lunedì 17 dicembre ore 21.00

 Cinema IN LINGUA ORIGINALE - ANIMALI FANTASTICI 2 - lunedì 17 dicembre ore 21.00

Dal 17.12.2018 21:00 fino al 17.12.2018 23:00

Luogo: Via Luigi Nanni, 12 , 47121 , Forlì , FC , Italia

 

Animali Fantastici 2: I crimini di Grindelwald è il sequel delle avventure di News Scamander, l'ultimo personaggio creato da J.K. Rowling. Il film riprende quindi dal punto in cui si era interrotto il primo capitolo che, se ben ricordate, si era chiuso con il clamoroso colpo di scena in cui si scopriva che Grindelwald era Johnny Depp, giusto un istante prima che questi venisse arrestato da Newt/Eddie Redmayne e dagli auror del MACUSA. E' subito chiaro, dunque, che Animali Fantastici 2: I crimini di Grindelwald è un film decisamente più dark rispetto al precedente. Diretto ancora una volta da David Yates, la pellicola ci trasporta in un universo magico, ricco di rimandi alla saga precedente (che tuttavia costituisce un ideale sequel di questa), cioè Harry Potter.

TRAMA

In Europa si chiede a gran voce l'estradizione di Grindelwald, imprigionato al momento negli Stati Uniti. Purtroppo però, proprio durante il trasporto verso il vecchio continente, il mago mette a segno un tentativo di evasione e, finalmente libero, si mette sulle tracce di Credence. Eh già, perché l'obscurus non è affatto morto, ma al contrario gira nelle capitali europee tentando di scoprire le proprie origini, cosa da cui è letteralmente ossessionato. Grindelwald non è il solo a voler trovare Credence, anche Tina, diventata ormai un auror, è sulle sue tracce e persino in Inghilterra qualcosa si muove. Albus Silente, mago potentissimo e professore di Difesa contro le Arti Oscure, incarica infatti Newt Scamander di andare alla ricerca dell'obscurus e sottrarlo alle grinfie di Grindelwald. Il cacciatore di bestie fantastiche è riluttante, ma Silente riesce a convicerlo dicendogli che, per motivi che non può spiegare, egli non può scontrarsi direttamente con Grindelwald. Frattanto Newt è stato raggiunto da due sue vecchie conoscenze, Jacob e Queenie. Quest'ultima è decisa a sposare il suo Jacob, sebbene la legge lo vieti. Fra i due innamorati si accende un diverbio eQueenie scappa, dicendo che troverà rifugio presso sua sorella Tina. Tina, lo sappiamo, è a Parigi ed è così che Newt e Jacob si imbarcano insieme in questo viaggio che prevede da un lato il recupero delle due sorelle Goldstein e dall'altro quello di Credence. Nella capitale francese il clima è tutt'altro che tranquillo, Grindelwald vuole radunare i suoi e attirare Credence, di cui apparentemente è il solo a conoscere l'identità; il fratello di Newt, Theseus, vi è giunto per ostacolare i piani di Grindelwald e con lui c'è la sua futura moglie, Leta Lestrange, un tempo innamorata di Newt e legata secondo alcuni a Credence da vincoli di sangue. Il mondo della magia è in movimento, basteranno Newt e i suoi animali fantastici a fermare l'ascesa del magico dittatore?